Search e videoritrovi su Google +

Google ha integrato un motore di ricerca funzionante all’interno del network.
Facendo una qualcunque ricerca appariranno, prima dei risultati, due menu orizzontali. Il primo permette di filtrare per “qualsiasi contenuto”, “persone”, “post su Google+” e “sparks”.
Il secondo per “risultati più recenti” e “best of”.

La ricerca così migliorata porta con se anche un riposizionamento della funzione “sparks” che permette di pre-impostare, a mò di filtro, ricerche tematiche salvate per una più rapida consultazione.

Videoritrovi: la funzione “hangout” viene portata sui dispositivi mobili, inizialmente su Android, e messa a disposizione degli sviluppatori attraverso le API.
Inoltre viene annunciata la possibilità di fare videostreaming, al momento riservata solo ad alcuni partner. Una volta “in onda”, possono partecipare fino a 9 persone, ma chiunque può assistere alla “diretta”.
Infine i videoritrovi extra che, introducendo nuove funzioni, puntano a far diventare questo strumento un vero real-time collaboration tool
– Condivisione della schermata del desktop
– Sketchpad lavagna condivisa
– Google Documenti: per la scrittura collaborativa
– Videoritrovi con nome: per discutere pubblicamente di un argomento, dal vivo, insieme ad altri utenti di Google+

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Google +. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...